LA BOCLASSIC VISIBILE IN TUTTO IL MONDO:UN FANTASTICO REGALO DI NATALE
Incredibile novità dallo staff della BOclassic che ...
mezzofondo azzurro come DelBuono Magnani e Viola che ,annunciate tutte in buone condizioni
di forma per il momento,puntano...
of 2

LiveStreaming Mondiale per la BOclassic

www.boclassic.it
Published on: Mar 3, 2016
Published in: Sports      
Source: www.slideshare.net


Transcripts - LiveStreaming Mondiale per la BOclassic

  • 1. LA BOCLASSIC VISIBILE IN TUTTO IL MONDO:UN FANTASTICO REGALO DI NATALE Incredibile novità dallo staff della BOclassic che si regala per le imminenti festività natalizie il livestreaming mondiale dell’evento in programma il prossimo 31 Dicembre in Piazza Walther.Grazie alla preziosa partnership con la sede RAI altoatesina,le due gare elite saranno visibili in tutto il mondo dal sito regionale della RAI ( http://www.senderbozen.rai.it/ ) dove il giorno della gara tutti gli italiani nel mondo e gli amanti della grande atletica potranno seguire l’evento bolzanino. Soddisfazione e trepidazione nelle parole del presidente del comitato organizzatore Gerhard Warasin “Sapere che nell’anniversario della 40esima edizione,la nostra gara sarà visibile su tutto il globo ci riempie di gioia e ci da la carica per perfezionare ancora al meglio la macchina organizzativa:non dovremo sbagliare nulla e saremo onorati di portare il nome di Bolzano nel mondo.” La BOclassic sarà visibile sul territorio nazionale attraverso il canale RAISPORT2 dalle 14.55 alle 16.30 e in livestreaming nazionale sul sito RAISPORT ( http://www.raisport.rai.it/ ). Una copertura mediatica totale grazie alla RAI per uno spettacolo che sarà come sempre da incorniciare. Spettacolo che inizierà alle 13 per i presenti in Piazza Walther con la gara amatoriale Ladurner per la quale le iscrizioni stanno arrivando assai copiose con un trend in netto aumento rispetto agli anni scorsi. Le gare giovanili e la gara Handbike seguiranno la gara di massa master prima del top event come le due gare elite. Campo partenti che va ad aumentare ancora notevolmente in campo maschile con l’etiope Edris Mukthar detentore nel 2014 della miglior prestazione mondiale sui 5000m con quell’incredibile 12:54.83 corso lo scorso agosto a Stoccolma.Sarà della partita anche il campione del mondo junior in carica sui 10000m Joshua Cheptegei dall’Uganda del quale si dice molto bene in chiave futura. Sarà quindi una vera “battaglia reale della corsa su strada “ quella che vedrà il nostro campione europeo di maratona Daniele Meucci confrontarsi con Imane Merga,Thomas Longosiwa e lo strepitoso siepista Jairus Birech oltre ai due nomi sopra citati. In chiave azzurra ci piace segnalare la presenza a Bolzano di Andrea Lalli,gia pluri campione europeo di cross,e l’altro nascente azzurro Yemane Crippa che difenderà per la prima volta la medaglia d’oro europea di cross conquistata domenica scors a Borovets in Bulgaria. Atleti dall’Inghilterra,dall’Ucraina,dalla Serbia e dalla Germania completeranno un cast veramente di assoluto prestigio internazionale. Non da meno sarà la gara femminile con la star del Bahrain Maryam Jamal che se la dovrà vedere con le keniane Janet Kisa e Peres Jepchirchir ma proprio dai colori azzurri arriveranno i problemi maggiori per le africane grazie alla presenza del giovane trio-meraviglia del
  • 2. mezzofondo azzurro come DelBuono Magnani e Viola che ,annunciate tutte in buone condizioni di forma per il momento,puntano a dire la loro.Le forestali altoatesine Anna Stefani e la nostra campionessa Silvia Weisteiner siamo certi saranno assolute protagoniste in una gara dove Russia e Slovenia rappresenteranno le nazioni straniere europee insieme conl’Inghilterra che proporrà Elle Vernon campionessa europea in carica di cross a squadre in Bulgaria domenica scorsa. Seppur immerso nei mille preparativi per la corsa di SanSilvestro,lo staff tutto della BOclassic coglie l’occasione per formulare a tutti gli amici della corsa un sentito augurio di Buon Natale con la speranza di vedervi a migliaia in Piazza Walther il pomeriggio del 31 Dicembre ad applaudire gli atleti master e tutti i campioni della gara Elite Uff.Stampa BOclassic (press@boclassic.it )

Related Documents