Seguici su
0392807521 - 0392807511
In Lombardia i prezzi degli alimentari aumentano in un anno del 2,4%, di più a
Brescia ...
Il costo dei servizi E in Lombardia è in aumento anche il costo dei servizi: al bar, per esempio, il
caffè è cresciuto in ...
La variazione dei prezzi dei beni di largo consumo a Monza
Aprile 2012 - Aprile 2013
Ordine Prodotti Misura Monza Lombardi...
I servizi a Monza - Aprile 2013
Min Max Media
1 Cappuccino al bar unità 1.20 1.40 1.35
2 Caffè espresso al bar unità 0.85 ...
of 4

Prezzigiu2013

Il carrello della spesa è sempre più caro per le famiglie lombarde: in un anno circa 60 Euro in più. Per risparmiare si cercano le promozioni e i marchi commerciali, con cui si può risparmiare fino al 31%. Il nuovo “lusso” è il biologico: con un costo superiore in media del 30%, i prodotti biologici diventano i nuovi prodotti di marca, scelti sugli scaffali nonostante i prezzi. Concedersi una pizza a Monza (9,3 Euro) costa meno che a Milano (10,5 Euro), Varese (10,7 Euro) e Pavia (10,9 Euro).
Published on: Mar 4, 2016
Source: www.slideshare.net


Transcripts - Prezzigiu2013

  • 1. Seguici su 0392807521 - 0392807511 In Lombardia i prezzi degli alimentari aumentano in un anno del 2,4%, di più a Brescia (+2,7%) e a Lodi (+3,9%). Cremona è la provincia con gli incrementi più contenuti (+0,7%). A Monza rincari del +2% IL CARRELLO DELLA SPESA È SEMPRE PIÙ CARO PER LE FAMIGLIE LOMBARDE: IN UN ANNO CIRCA 60 EURO IN PIÙ Per risparmiare si cercano le promozioni e i marchi commerciali, con cui si può risparmiare fino al 31%. Il nuovo “lusso” è il biologico: con un costo superiore in media del 30%, i prodotti biologici diventano i nuovi prodotti di marca, scelti sugli scaffali nonostante i prezzi. Concedersi una pizza a Monza (9,3 Euro) costa meno che a Milano (10,5 Euro), Varese (10,7 Euro) e Pavia (10,9 Euro). Monza, 27 giugno 2013. Tra rincari e caccia alle promozioni, la via del risparmio in Lombardia passa dalla Statale 36: conviene riempire il carrello a Lecco dove la spesa costa meno, mangiare la pizza a Monza e prendere il caffè a Milano. I prezzi degli alimentari aumentano in un anno del 2,4% e per le famiglie lombarde il carrello costa circa 60 Euro in più, un rincaro più contenuto rispetto a quello rilevato lo scorso anno ma che non basta a frenare il calo dei consumi. L’inflazione del largo consumo si attesta al 2% e le famiglie cercano di risparmiare cambiando le proprie abitudini di acquisto: “nomadi” della spesa tra negozi e grande distribuzione, con tappe più frequenti al discount e “sostituzioni” mirate negli acquisti (più carni bianche a discapito di quelle rosse, più birra e meno vino). Un mix che permette ai lombardi di recuperare un punto e mezzo di inflazione. A Monza l’aumento per la spesa alimentare è minore rispetto alla media lombarda (+2%): un rincaro che vale per i portafogli dei monzesi circa 50 euro su base annua. I prezzi degli alimentari crescono di più a Brescia (+2,7%) e a Lodi (+3,9%) mentre Cremona è il capoluogo con gli incrementi più contenuti (+0,7%). Lecco e Bergamo sono le città lombarde più economiche per riempire il carrello: rispettivamente il costo della spesa vale il 3,8% e il 3,7% in meno rispetto alla media lombarda. E sugli scaffali di negozi e dei punti di grande distribuzione è boom delle promozioni: il 30% dei prodotti del “carrello tipo” presentano almeno una referenza di marca e marchio commerciale in promozione. E se si acquistano i prodotti a marchio commerciale, il risparmio è pari a circa il 31%. Senza promozioni circa il 15% delle vendite non avrebbe luogo. Il nuovo “lusso” è il biologico: con un costo superiore in media del 30%, i prodotti biologici diventano i nuovi prodotti di marca, scelti sugli scaffali nonostante i prezzi. Una tendenza che si manifesta anche nella crescita delle imprese bio in Lombardia: +59% dal 2007, con 224 negozi di alimenti bio (+21%) e 145 aziende bio con vendita diretta (+150%).
  • 2. Il costo dei servizi E in Lombardia è in aumento anche il costo dei servizi: al bar, per esempio, il caffè è cresciuto in media del 1,9% in un anno e una pizza in pizzeria si paga l’1,8% in più rispetto ad un anno fa. Sono alcuni dei dati che emergono dalla Rilevazione dei prezzi di alcuni beni e servizi di largo consumo a Monza e in Lombardia realizzata dalla Camera di Commercio di Monza e Brianza con il coordinamento scientifico di Ref Ricerche, presentate oggi presso la sede della Camera di commercio di Monza e Brianza. Il carrello della spesa a Monza … vale mediamente 166 Euro. Anche a Monza, come in Lombardia, aumenta il prezzo della maggioranza dei generi alimentari rispetto allo scorso anno. In controtendenza il pollo (-2,6%), mozzarella (-1,8%) e yogurt (-1,4%). Nel carrello costa di più anche il dentifricio (+6,2%). …e nelle altre province lombarde Lecco è la provincia più economica della Lombardia per il carrello della spesa (-3,8% rispetto alla media lombarda), seguita da Bergamo (-3,7%). Monza e Milano sopra la media lombarda (rispettivamente +3,3% e +6,8%). I prezzi degli alimentari crescono di più a Brescia (+2,7%) e a Lodi (+3,9%) mentre Cremona è la provincia con gli incrementi più contenuti (+0,7%) I prezzi dei servizi a Monza e in Lombardia Tra i prezzi dei servizi al bar, il caffè in un anno cresce a Monza di +3,1%, un aumento superiore alla media lombarda (+1,9%). Gustarsi l’espresso al bar è un’abitudine che costa circa 1 Euro a Monza e nella maggior parte delle province lombarde, soglia che si abbassa a Como e a Milano. Tra le consumazioni al bar il “toast veloce” della pausa presenta gli aumenti più significativi (+3,2% in un anno). In aumento a Monza il prezzo per un’uscita a pranzo in pizzeria (+0,6% in un anno), rincaro più basso rispetto alla media lombarda (+1,8%). Anche se concedersi una pizza a Monza (9,3 Euro) costa meno di Milano (10,5 Euro), Varese (10,7 Euro) e Pavia (10,9 Euro). Il paniere di beni di largo consumo a Monza - Aprile 2013 Ordine Prodotti Misura Min Max Media Marca Comm Primo 1 Pane €/Kg 1.69 5.20 3.16 - - - 2 Pasta di semola di grano duro €/Kg 0.65 2.68 1.77 2.01 0.97 0.73 3 Riso €/Kg 0.82 4.49 3.00 3.43 2.01 1.18 4 Farina €/Kg 0.45 1.20 0.81 0.87 0.69 0.51 5 Biscotti frollini €/Kg 1.15 5.74 4.01 4.20 2.68 1.64 6 Merenda preconfezionata €/Kg 3.16 9.96 7.71 8.35 5.44 4.28 7 Carne fresca bovino adulto €/Kg 9.50 42.00 16.10 - - - 8 Pollo fresco €/Kg 3.08 6.50 4.33 - - - 9 Carne fresca di suino €/Kg 5.90 8.40 6.99 - - - 10 Prosciutto crudo €/Kg 21.98 29.50 26.53 - - - 11 Mozzarella €/Kg 4.20 13.20 9.41 10.27 7.66 5.48 12 Latte fresco €/Lt 0.74 1.87 1.51 1.60 1.13 0.84 13 Burro €/Kg 4.38 15.12 9.76 10.75 7.28 5.22 14 Yogurt €/125gr. 0.16 0.83 0.58 0.62 0.41 0.23 15 Parmigiano Reggiano €/Kg 14.00 22.50 18.71 - - - 16 Succo di frutta €/Lt 0.65 1.99 1.52 1.58 1.21 0.87 17 Acqua minerale €/conf (6x1,5Lt) 0.81 3.51 2.44 2.64 1.76 0.92 18 Bevanda €/l 0.23 1.33 1.06 1.09 0.59 0.28 19 Olio extra vergine di oliva €/Lt 2.89 5.82 5.02 5.16 4.30 3.29 20 Tonno in olio d'oliva €/Kg 5.94 14.96 13.09 13.63 10.38 7.59 21 Uova di gallina €/conf (6 uova) 0.79 2.59 1.68 1.81 1.62 1.32 22 Caffe' tostato €/Kg 3.30 17.92 13.40 13.60 8.88 4.73 23 Zucchero €/Kg 0.89 1.35 1.13 1.14 0.96 0.95 24 Spinaci surgelati €/Kg 0.27 5.87 3.14 3.96 2.42 1.68 25 Pomodori pelati €/Kg 0.40 5.79 1.91 2.47 1.60 0.84 26 Shampoo €/conf (250 ml.) 0.25 3.83 2.76 2.95 1.36 0.44 27 Detersivo per stoviglie a mano €/Lt 0.45 3.30 1.59 1.71 1.21 0.58 28 Dentifricio €/conf (100 ml.) 0.55 5.19 2.91 3.05 1.39 1.14 Fonte: elaborazioni REF Ricerche Prezzi Fonte: Rilevazione dei prezzi di alcuni beni e servizi di largo consumo a Monza e in Lombardia realizzata dalla Camera di Commercio di Monza e Brianza con il coordinamento scientifico di Ref Ricerche
  • 3. La variazione dei prezzi dei beni di largo consumo a Monza Aprile 2012 - Aprile 2013 Ordine Prodotti Misura Monza Lombardia Italia 1 Pane €/Kg 2.0% 2.2% 1.7% 2 Pasta di semola di grano duro €/Kg 1.2% 1.8% 0.5% 3 Riso €/Kg 0.8% 1.7% 1.3% 4 Farina €/Kg 3.4% 3.4% 2.1% 5 Biscotti frollini €/Kg 0.5% 2.9% 2.1% 6 Merenda preconfezionata €/Kg 6.1% 3.7% 2.8% 7 Carne fresca bovino adulto €/Kg 5.1% 2.5% 2.3% 8 Pollo fresco €/Kg -2.6% 3.0% 3.0% 9 Carne fresca di suino €/Kg 5.8% 3.1% 2.2% 10 Prosciutto crudo €/Kg -0.2% 1.5% 1.4% 11 Mozzarella €/Kg -1.8% -0.4% 0.4% 12 Latte fresco €/Lt 0.3% 0.9% 0.4% 13 Burro €/Kg 1.8% -0.2% 0.4% 14 Yogurt €/125gr. -1.4% 0.6% 0.7% 15 Parmigiano Reggiano €/Kg 4.6% -0.2% 0.0% 16 Succo di frutta €/Lt -0.1% 2.7% 2.0% 17 Acqua minerale €/conf (6x1,5Lt) -0.1% 0.9% 0.2% 18 Bevanda €/l 0.6% 5.5% 2.8% 19 Olio extra vergine di oliva €/Lt 3.3% 4.8% 3.6% 20 Tonno in olio d'oliva €/Kg 5.2% 6.8% 5.9% 21 Uova di gallina €/conf (6 uova) 4.9% 8.1% 6.0% 22 Caffe' tostato €/Kg 0.7% 2.7% 2.2% 23 Zucchero €/Kg 3.4% 1.3% 1.5% 24 Spinaci surgelati €/Kg 0.7% 1.4% 1.9% 25 Pomodori pelati €/Kg 4.7% 4.5% 2.5% 26 Shampoo €/conf (250 ml.) 4.1% 1.6% 2.3% 27 Detersivo per stoviglie a mano €/Lt 1.7% 0.2% 1.0% 28 Dentifricio €/conf (100 ml.) 6.2% -2.6% 0.1% Totale 2.0% 2.4% 1.9% Variazione della spesa media annua € 46 € 56 € 44 Fonte: elaborazioni REF Ricerche Fonte: Rilevazione dei prezzi di alcuni beni e servizi di largo consumo a Monza e in Lombardia realizzata dalla Camera di Commercio di Monza e Brianza con il coordinamento scientifico di Ref Ricerche La variazione dei prezzi dei beni di largo consumo in Lombardia (Aprile 2012 - Aprile 2013) Fonte: elaborazioni REF Ricerche 2.4% 2.1% 2.0% 0.7% 1.6%1.6% 1.9% 2.0% 2.5%2.7% 3.9% 0.0% 0.5% 1.0% 1.5% 2.0% 2.5% 3.0% 3.5% 4.0% 4.5% LO BS MI LOM CO VA MB IT LC BG CR Fonte: Rilevazione dei prezzi di alcuni beni e servizi di largo consumo a Monza e in Lombardia realizzata dalla Camera di Commercio di Monza e Brianza con il coordinamento scientifico di Ref Ricerche
  • 4. I servizi a Monza - Aprile 2013 Min Max Media 1 Cappuccino al bar unità 1.20 1.40 1.35 2 Caffè espresso al bar unità 0.85 1.00 0.99 3 Aperitivo al bar unità 2.00 4.00 2.94 4 Bevanda di essenza al bar unità 2.00 3.00 2.40 5 Pasta lievitata al bar unità 0.80 1.00 0.98 6 Spremuta d'arancia al bar unità 2.50 3.50 3.07 7 Toast al bar unità 2.50 4.00 2.88 8 Panino al bar al prosciutto crudo unità 3.00 5.00 3.70 9 Birra al bar unità 3.00 4.50 3.58 10 Pasto in pizzeria unità 8.00 11.50 9.51 11 Taglio capelli uomo unità 16.00 25.00 19.54 12 Taglio capelli donna unità 11.00 25.00 17.15 13 Lavatura e stiratura abito uomo unità 6.00 16.00 9.45 14 Lavatura e stiratura gonna unità 3.00 6.00 3.82 15 Riparazione auto unità 48.00 60.00 50.64 16 Parcheggio auto 1 ora 1.80 2.50 2.16 Fonte: elaborazioni REF Ricerche Ordine Prodotti Misura Prezzi Fonte: Rilevazione dei prezzi di alcuni beni e servizi di largo consumo a Monza e in Lombardia realizzata dalla Camera di Commercio di Monza e Brianza con il coordinamento scientifico di Ref Ricerche La variazione dei prezzi dei servizi a Monza ultimo anno 1°sem. 2°sem. Apr 12/Apr 13 Apr 12/Ott 12 Ott 12/Apr 13 1 Cappuccino al bar unità 0.7% 0.7% 0.0% 2 Caffè espresso al bar unità 3.1% 3.1% 0.0% 3 Aperitivo al bar unità 0.0% 2.4% -2.3% 4 Bevanda di essenza al bar unità 3.0% 4.3% -1.2% 5 Pasta lievitata al bar unità 2.1% 10.4% -7.5% 6 Spremuta d'arancia al bar unità 1.3% -3.0% 4.4% 7 Toast al bar unità 3.2% 0.7% 2.5% 8 Panino al bar al prosciutto crudo unità 2.5% 5.5% -2.9% 9 Birra al bar unità 0.8% 2.0% -1.1% 2.0% 1.9% 0.1% Fonte: elaborazioni REF Ricerche Totale Ordine Prodotti Misura Fonte: Rilevazione dei prezzi di alcuni beni e servizi di largo consumo a Monza e in Lombardia realizzata dalla Camera di Commercio di Monza e Brianza con il coordinamento scientifico di Ref Ricerche La variazione dei prezzi dei servizi a Monza ultimo anno 1°sem. 2°sem. Apr 12/Apr 13 Apr 12/Ott 12 Ott 12/Apr 13 1 Cappuccino al bar unità 0.7% 0.7% 0.0% 2 Caffè espresso al bar unità 3.1% 3.1% 0.0% 3 Aperitivo al bar unità 0.0% 2.4% -2.3% 4 Bevanda di essenza al bar unità 3.0% 4.3% -1.2% 5 Pasta lievitata al bar unità 2.1% 10.4% -7.5% 6 Spremuta d'arancia al bar unità 1.3% -3.0% 4.4% 7 Toast al bar unità 3.2% 0.7% 2.5% 8 Panino al bar al prosciutto crudo unità 2.5% 5.5% -2.9% 9 Birra al bar unità 0.8% 2.0% -1.1% 2.0% 1.9% 0.1% Fonte: elaborazioni REF Ricerche Totale Ordine Prodotti Misura Fonte: Rilevazione dei prezzi di alcuni beni e servizi di largo consumo a Monza e in Lombardia realizzata dalla Camera di Commercio di Monza e Brianza con il coordinamento scientifico di Ref Ricerche Il biologico in Lombardia. Anno 2012, var.% 2012-2007 e peso % su Italia Anno 2012 Var.% 2012-2007 Peso % Lomb. su Italia Aziende bio con vendita diretta 145 150% 10,2 Negozi di alimenti bio 224 21% 17,6 Mercatini bio 40 18% 17,1 Ristoranti bio 70 119% 23,3 Agriturismi bio 81 84% 5,3 Totale Bio 560 59% 11,8 Fonte: Elaborazione Ufficio Studi della Camera di Commercio di Monza e Brianza su dati Biobank

Related Documents