Mercurio è il primo pianeta del sistema solare in ordine didistanza dal Sole e il più piccolo in dimensioni. Si tratta diu...
Trattandosi di un pianeta interno rispetto allaTerra, Mercurio appare sempre molto vicino al Sole (la suaelongazione massi...
Durante il giorno la luminosità solare impedisce ogniosservazione, e losservazione diretta è possibile solamentesubito dop...
Mercurio è stato visitato per la prima volta nel 1974 dalla sonda statunitense Mariner 10, che ha teletrasmesso a terra...
Presentzione mercurio
of 5

Presentzione mercurio

Published on: Mar 4, 2016
Source: www.slideshare.net


Transcripts - Presentzione mercurio

  • 1. Mercurio è il primo pianeta del sistema solare in ordine didistanza dal Sole e il più piccolo in dimensioni. Si tratta diun pianeta terrestre di dimensioni modeste, con undiametro inferiore alla metà di quello terrestre. Apparepesantemente caratterizzato anche a causa della mancanzadi unatmosfera apprezzabile che possa attutire gli impattimeteorici o coprirne le tracce; per questo il suo aspettoricorda da vicino quello della Luna. Mercurio è dunque ilpiù piccolo dei pianeti rocciosi del sistema solare interno.
  • 2. Trattandosi di un pianeta interno rispetto allaTerra, Mercurio appare sempre molto vicino al Sole (la suaelongazione massima è di 28,3°), al punto che i telescopiterrestri possono osservarlo solo di rado. La suamagnitudine apparente oscilla tra -0,4 e +5,5 a seconda dellasua posizione rispetto alla Terra e al Sole.
  • 3. Durante il giorno la luminosità solare impedisce ogniosservazione, e losservazione diretta è possibile solamentesubito dopo il tramonto, sullorizzonte a ovest, oppure pocoprima dellalba verso est. Inoltre lestrema brevità del suomoto di rivoluzione (solamente 88 giorni) ne permettelosservazione solamente per pochi giorni consecutivi, dopo diche il pianeta si rende inosservabile dalla Terra. Per evitaredanni agli strumenti, il telescopio spaziale Hubble non vienemai utilizzato per riprendere immagini del pianeta
  • 4. Mercurio è stato visitato per la prima volta nel 1974 dalla sonda statunitense Mariner 10, che ha teletrasmesso a terra fotografie registrate nel corso di tre successivi sorvoli. Concepito per losservazione di Venere e Mercurio, il Mariner 10 venne lanciato il 3 novembre 1973 e raggiunse il pianeta nel 1974. La sonda statunitense si avvicinò fino ad alcune centinaia di chilometri dal pianeta, trasmettendo circa 6.000 fotografie e mappando il 40% della superficie mercuriana.

Related Documents