> CheBanca!
01 02
03 ...
05 06
07 ...
COMUNICATO STAMPA
9 Giugno 2008
Crea Internatio...
I punti innovativi di questo progetto sono diversi: prima di tutto il completo
capovolgimento de...
CHI SIAMO
Crea International è una società creativa multidisciplinare (Thinking Lab) che realizza...
COS’E’ IL ‘‘PHYSICAL BRAND DESIGN®’’
Inventato e prevettato da Crea International, ‘physical bra...
Clienti
Info & press contact:
paolo.chieregati@creainternational.com
...
Crea founders
ALBERTO PASQUINI
Presidente
Co...
of 9

Press che banca_italia

Published on: Mar 4, 2016
Published in: Design      
Source: www.slideshare.net


Transcripts - Press che banca_italia

  • 1. > CheBanca!
  • 2. 01 02 03 04 all concepts designs are property of crea international. every unauthorized copying, use, publishing, distribution or reproduction is prohibited
  • 3. 05 06 07 08 Per richiedere le immagini in alta risoluzione e per ogni altra informazione sul progetto, contattare: paolo.chieregati@creainternational.com all concepts designs are property of crea international. every unauthorized copying, use, publishing, distribution or reproduction is prohibited
  • 4. COMUNICATO STAMPA 9 Giugno 2008 Crea International dà vita ad un design che esprime semplicità, trasparenza ed innovazione: valori fondamentali del nuovo brand “CheBanca!” Crea International ha progettato le nuove filiali CheBanca! Crea International ha progettato le nuove e sorprendenti filiali CheBanca!, la nuova banca retail del Gruppo Mediobanca: un modello di distribuzione multicanale basato su piattaforma web, servizi al consumatore e una nuova generazione di filiali light con il nome di “CheBanca!” Il design delle nuove filiali prende in considerazione il fatto che CheBanca! offre prodotti semplici, sicuri e low cost e intende enfatizzare le attività di consulenza, auto-transazione e self-education avendo come scopo finale quello di portare il consumatore al centro del processo. Il “Natural Tech” concept progettato da Crea International è inspirato dalle “regole della semplicità” di John Maeda. L’idea portante del progetto è che le cose che ci circondano debbano tornare all’essenziale: il calore e la luce del sole; un sole tecnologico ma al contempo amichevole. L’atmosfera di CheBanca! infatti richiama il calore e la luce del sole ad il layout ricorda l’organizzazione logica del sistema solare con il cliente idealmente al centro. Il “Natural Tech” di CheBanca!” significa etica e trasparenza di un mondo che non delude e l’ambiente apparentemente “technology free”, grazie ad una tecnologia sapientemente integrata, porta I contatti umani in primo piano. Il colore giallo che permea l'ambiente ricorda la luce solare; il legno trattato con vernice trasparente suggerisce un rapporto diretto; il materiale metacrilato stampato a nido d'ape dona un'atmosfera amichevole. “Nel concept e nel design di CheBanca! – spiega Massimo Fabbro, Managing Partner Crea International – abbiamo coniugato l’ossimoro tra innovazione e rassicurazione attraverso un’alchimia formale totalmente originale per il mondo bancario. Un’alchimia composta da organizzazione dello spazio e forma degli arredi completamente insoliti uniti a codici materici invece molto rassicuranti e caldi.”
  • 5. I punti innovativi di questo progetto sono diversi: prima di tutto il completo capovolgimento del classico layout bancario attraverso la presenza di un punto base centrale e booths al perimetro. Uno spazio aperto e scorrevole dove al centro si trova un punto base dal quale lo staff si muove prontamente per prestare eventuale servizio al cliente. Entrando in filiale, si viene diretti alle postazioni dove si possono svolgere tutte le operazioni bancarie sia in modalità "self" sia con il supporto dello staff. Secondo punto fondamentale è l'environmental branding che si basa specificatamente su elementi di forte impatto visivo come il portale d’entrata, le vetrine, l’interactive wall che trasmette offerte sui prodotti e informazioni su attività culturali della comunità locale; due relax areas, coffee bar e kids garden. Il concept di CheBanca! si completa inoltre con una filiale mobile concepita come uno strumento di comunicazione che integra lo strumento tradizionale ed offre l'opportunità di entrare in contatto con più persone facendo conoscere questo nuovo format di banca ed i suoi servizi a nuovi potenziali clienti. “CheBanca! rappresenta un concept di filiale bancaria dalla forza comunicativa dirompente – aggiunge Massimo Fabbro – abbiamo puntato sull’innovazione formale e di layout per aumentarne il potenziale di attrattività: crediamo che, passandole davanti, sia davvero difficile non fermarsi ad osservarla”. Il progetto CheBanca! Trasforma le filiali bancarie da luogo di transazione a luogo di relazione. Info & press contact paolo.chieregati@creainternational.com all concepts designs are property of crea international. every unauthorized copying, use, publishing, distribution or reproduction is prohibited
  • 6. CHI SIAMO Crea International è una società creativa multidisciplinare (Thinking Lab) che realizza progetti di spazi architettonici, supportando il lavoro di Visual e Styling con accurate attività di strategia e ricerca. Lavorando attraverso il metodo ‘physical brand design®’, la nostra forza sta nell’integrare le nostre conoscenze e le nostre esperienze nello sviluppo di brand di successo strategicamente rilevanti e commercialmente di successo. Tutto ciò dando vita allo spirito ed alla filosofia del brand nello spazio, esprimendo così la sua vera anima. La nostra area di lavoro più prominente è il settore retail, con una forza particolare in quello bancario e delle telecomunicazioni. Ad ogni modo, lavoriamo in un vasto raggio di settori che comprendono I trasporti aerei e terrestri, la moda e la bellezza, l’entertainment (hotel, ristoranti, centri commerciali), luoghi di lavoro (uffici, reception) e fast branding (spazi espositivi, fiere, temporary shop). L’approccio di Crea si basa su un ampio concetto multidisciplinare che trova la sua forza nei diversi linguaggi professionali che la compongono, nelle differenti esperienze del suo team nonchè nel miscellaneo ed eclettico gruppo di lavoro che è formato appunto da artisti- professionisti di diverse nazionalità e background. I nostri progetti rappresentano l’integrazione dinamica ed entusiasta del design – architettura e interior design – brand strategy - consumer strategy –environmental graphics –in- store communication – multi-sensory applications–interactive solutions Fondata nel 2002 con sede a Milano, Crea International continua a prendere piede sul mercato internazionale con uffici a Roma, in Libano e in Arabia Saudita. Fondatori di Crea sono Alberto Pasquini (Presidente) e Massimo Fabbro (CEO). Info & press contact paolo.chieregati@creainternational.com all concepts designs are property of crea international. every unauthorized copying, use, publishing, distribution or reproduction is prohibited
  • 7. COS’E’ IL ‘‘PHYSICAL BRAND DESIGN®’’ Inventato e prevettato da Crea International, ‘physical brand design®’ è la filosofia e metodologia di dar vita al linguaggio, ai valori ed allo spirtito di un brand nello spazio. Attraverso il ‘physical brand design®’ la nostra missione è di convergere l’anima del brand in maniera coerente, innovativa ed emozionante in ogni spazio nel quale lo scambio fisico e sensoriale con il pubblico abbia luogo ed il brand sia più manifesto. L’essenza di ogni progetto Crea è di creare esperienze “sensoriali” che siano piene di significato e memorabili per il cliente, segnate da una costante e determinata ricerca di innovazione nel modo in cui le persone interagiscono con lo spazio e vice versa. Il centro della strategia si basa sulle persone e le loro esperienze percettive positive mentre si rapportano allo spazio. Al fine di creare uno scenario altamente evocativo, I progetti di Crea fanno leva sul mondo immaginario delle metafore. Il paesaggio è usato come un punto di riferimento per lo sviluppo, la reinterpretazione atta a facilitare il legame con un ricordo ancestrale. Entrando in un ambiente, spesso le persone non comprendono aspetti essenziali del design come il lay out, la visibilità, categoria e flusso del traffico ma di sicuro ricordano l’impatto che tutto ciò ha su di loro: I sentimenti che questo spazio scatena e la sua accessibilità. Questo approccio è a prova che il design non annulla o influenza il processo dei pensieri in alcun modo, almeno affinchè l’experience concept è definito. Physical brand design® è il fattore guida che ci differenzia dai nostri competitors per raggiungere entità spaziali ed architettoniche che siano espressioni vere ed innovative dei più grandi brand a livello mondiale. Info & press contact paolo.chieregati@creainternational.com all concepts designs are property of crea international. every unauthorized copying, use, publishing, distribution or reproduction is prohibited
  • 8. Clienti Info & press contact: paolo.chieregati@creainternational.com all concepts designs are property of crea international. every unauthorized copying, use, publishing, distribution or reproduction is prohibited
  • 9. Crea founders ALBERTO PASQUINI Presidente Co-fondatore e Presidente di Crea International . Per cinque anni ricopre la carica di Direttore Pubblicità e marketing della EMI italiana, Diviene Direttore Internazionale della stessa e per altri tre anni si occupa della pubblicazione e del marketing in Italia dei più grossi artisti internazionali, di grandi brand della EMI quali Apple, Motown, Emi International, Casablanca Records, Capitol Records Viene chiamato negli USA a Los Angeles, e per due anni ricopre la carica di Direttore Marketing per il mercato europeo della Capitol Records e coordina tutte le attività di promozione in Europa degli artisti internazionali. Nel 1983 torna in Italia e lascia la EMI International per dare vita a Creativity, una delle società di comunicazione retail più innovative e specializzate nel settore della comunicazione sul punto di vendita. Creativity in dieci anni diventa una delle prime società in Italia nel suo settore, vincitrice di quattro Global Award ed un Europen Advertising Award. Nel 1993 Pasquini viene chiamato a Parigi dal board dei directors di Popai Europe (Point of purchase advertising institute) e gli viene chiesto di prendere la guida dell'associazione italiana che sotto la sua guida passa da 3 associati a 130. Dopo sette anni Pasquini lascia la carica di presidente, per quella di presidente onorario, per dare vita a Crea International ( 2002) con Massimo Fabbro (Managing Partner). MASSIMO FABBRO Managing Partner Co-fondatore e Managing Partner di Crea International. Dopo la laurea, ha iniziato la carriera come ricercatore presso l’Ifor-Cescom (Università Bocconi di Milano) specializzandosi in economia dei sistemi distributivi. Successivamente ha intrapreso l’attività di consulente strategico ed organizzativo in The Mac Group e successivamente in Gemini Consulting, operando prevalentemente nelle aree branding e retailing. Ha lavorato in Italia e all’estero per conto di grandi aziende nazionali ed internazionali. Dal 1997 al 2001, è amministratore delegato in Fore, società di consulenza da lui fondata insieme ad altri soci, particolarmente focalizzata su consulenze strategiche nell’ambito del brand e del retail. Nel 2002 fonda Crea International insieme ad Alberto Pasquini. I suoi interessi di ricerca più recenti riguardano l’area del Physical Brand Delivery, ossia l’ideazione di metodologie innovative di branding attraverso i luoghi nei quali avviene il contatto tra le persone ed il brand di un’azienda (retail, luoghi di lavoro, temporary spaces, eventi, entertainment). Dal 2005 è visiting professor responsabile dell’area Physical Brand Delivery presso il Master in Marketing Management dell’Università di Parma/Sole 24 Ore. Su questi temi è relatore in convegni ed autore di saggi ed articoli. E’, dal 2006, membro del Consiglio Direttivo POPAI Italia. Info & press contact paolo.chieregati@creainternational.com CREA International srl 20144 Milan Italy Via Voghera 7 t. +39 02 45487558 – 72 f. +39 02 45487669 www.creainternational.com all concepts designs are property of crea international. every unauthorized copying, use, publishing, distribution or reproduction is prohibited

Related Documents