IL SESSO IN CINQUE
LEZIONI
__________________________
esercizi di immoralità
AVVERTENZA
Questo libro è dedicato unicamente ai viziosi (che altri
chiamano porci); voi che siete puri e casti non aprit...
quotidiano martirio io mi riterrò soddisfatto. E più che
soddisfatto mi sembrerà di unirmi a voi in una rituale
palingenet...
Preview Lezioni di sesso
of 4

Preview Lezioni di sesso

Published on: Mar 4, 2016
Source: www.slideshare.net


Transcripts - Preview Lezioni di sesso

  • 1. IL SESSO IN CINQUE LEZIONI __________________________ esercizi di immoralità
  • 2. AVVERTENZA Questo libro è dedicato unicamente ai viziosi (che altri chiamano porci); voi che siete puri e casti non apritelo nemmeno: sareste capaci non solo di turbarvi ma di prenderci, come tutti gli apologeti della castità, addirittura gusto. Perversione in cui siete ineguagliabili maestri. La sua attenzione è invece rivolta a quanti sono già usi alle grette turpitudini della carne, o a chi alle grette turpitudini della carne per lo meno pensa con timorato desiderio. Se qualche dubbiosa Giovanna D'Arco volesse cercare di redimersi lo legga perciò pure, senza timore; apra ai demoni della sua anima perduta e tragga da questo blasfemo catechismo tutto il giovamento possibile. L'estasi salutare dell'apostasia. Queste lezioni d'amore sono infatti un piccolo vademecum sui godimenti della vita, un indispensabile breviaro ad uso di chi ha deciso di convertirsi. Dal basso. Di genitale in genitale nei sentieri profilattici della voluttà. Chi avverte tali mistici pruriti allora apra e legga: è già un'anima immonda! Se queste pagine saranno state capaci di salvare il testosterone dal suo
  • 3. quotidiano martirio io mi riterrò soddisfatto. E più che soddisfatto mi sembrerà di unirmi a voi in una rituale palingenetica orgia bacchica. Alla faccia dei roghi. Godete dunque più che potete, e senza rimorso alcuno: pentimento o non pentimento l'inferno comunque vi attende! Ma godete in compagnia (anche in tre, in quattro, in venti... se credete) e mai in solitudine (che altri chiamano autoerotismo). Togli perciò le mani da “là”, caro lettore, vedrai che ci prenderai molto più gusto. E che questo libretto possa aiutarti nella definitiva liberazione del piacere; fatto questo sarai anche tu un porco, come tutti una bestia schifosa. Senza tante ipocrisie: ognuno affronti il suo toro per le corna e che Pasifae lo accompagni nella discesa agli inferi. Con buona pace per i moralisti di turno (che altri chiamano rompiballe). L'autore

Related Documents