La storia dei pompieri.Un’organizzazione
fondamentale che effettua la
protezione civile è il Corpo
Nazionale dei Vigili de...
 Non si sanno notizie certe del primo pompiere ma
sappiamo che nel periodo dell’impero Romano
venivano impiegati gli schi...
I pompieri hanno vinto la premiazione dell’ Unicef,
Come aiutanti della popolazione .
Nella storia dei pompieri si sono av...
La caserma dei pompieri.
Questa è la
nostra
caserma e
questo è il
nostro
camion!!!
Questi siamo noi in azione.
La caserma è fatta così :
al primo piano c’è la mensa e la cucina, il
salone, il centro chiama...
Consigli utili
È importante sapere
Dove è la valvola o rubinetto principale (di
solito è vicino al contatore dell’ acqu...
Cosa fare in caso di ingestione
dei
veleni
1° cercare di identificare la sostanza
ingerita e la quantità .
2° conservare i...
IL FUOCO
LE DIVERSE CAUSE DI INCENDIO SONO
QUASI SEMPRE DOVUTE A SCARSA
ATTENZIONE DELLE PIU’ ELEMENTARI
NORME DI SICUREZZ...
IL FUOCO PUO’ ESSERE
PERICOLOSO PER ADULTI MA
SOPRATTUTO PER BAMBINI
L’elettricità
L’elettricità è una forza utile
all’uomo,però non dobbiamo
dimenticare che può essere anche
molto pericolosa...
 Non toccare i fili scoperti.
 Non infilare le dita oppure oggetti nella
presa di corrente elettrica .
 Non mettere app...
Sostanze Tossiche (veleni)
Nella casa ci sono molte cose pericolose, tipo: medicinali, detergenti, vernici, ecc
…
Questi d...
I numeri da chiamare se c’è
un’ emergenza
Ci sono alcuni numeri importanti
da chiamare nelle emergenze e
ora ve li diremo:...
Per ricordare i pompieri !!!
Allora, ragazzi avete capito la
storia dei pompieri ??. Per
ricapitolare: con il fuoco non
bi...
I Pompieri vi
salutano!!!!!
Progetto Sicurinsieme Pompieropoli: La caserma dei pompieri 5 A
Progetto Sicurinsieme Pompieropoli: La caserma dei pompieri 5 A
of 17

Progetto Sicurinsieme Pompieropoli: La caserma dei pompieri 5 A

Presentazione realizzata dagli alunni della V A
Published on: Mar 4, 2016
Published in: Education      
Source: www.slideshare.net


Transcripts - Progetto Sicurinsieme Pompieropoli: La caserma dei pompieri 5 A

  • 1. La storia dei pompieri.Un’organizzazione fondamentale che effettua la protezione civile è il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco,il quale opera giornalmente e gratuitamente in tutte le situazioni che comportino danno o pericolo alla salute delle persone ed ai beni , fronteggiando con interventi tecnici qualsiasi tipo di emergenza.
  • 2.  Non si sanno notizie certe del primo pompiere ma sappiamo che nel periodo dell’impero Romano venivano impiegati gli schiavi per spegnere gli incendi.  L’ imperatore Romano Cesare Ottaviano Augusto durante la sua permanenza al potere,dal 33 a.C. al 17d.C.,delegò un gruppo del suo esercito denominato “Militia Vigilium” a prevenire e punire chi appiccava i frequenti incendi.  Il segnale di allarme incendio veniva diramato dal suono di un corno,il quale avvertiva la popolazione di non ostruire le strade per lasciar passare la Militia Vigilium.
  • 3. I pompieri hanno vinto la premiazione dell’ Unicef, Come aiutanti della popolazione . Nella storia dei pompieri si sono avute molte divise:una di queste è gialla con bande rifrangenti,l’ultima uscita è nera con le stesse bande.
  • 4. La caserma dei pompieri. Questa è la nostra caserma e questo è il nostro camion!!!
  • 5. Questi siamo noi in azione. La caserma è fatta così : al primo piano c’è la mensa e la cucina, il salone, il centro chiamate,lavaggio tubazioni, la palestra, il deposito e infine la sala operativa. Al secondo piano ci sono le stanze da letto, il bagno . Dietro c’è l’autorimessa e la torre d’ addestramento.
  • 6. Consigli utili È importante sapere Dove è la valvola o rubinetto principale (di solito è vicino al contatore dell’ acqua ). Come aprire e chiudere la valvola,quindi è bene che tale istruzione sia patrimonio di tutti i membri della famiglia.(ricordare che la valvola a volantino si gira in senso orario per chiuderla ).
  • 7. Cosa fare in caso di ingestione dei veleni 1° cercare di identificare la sostanza ingerita e la quantità . 2° conservare il contenitore 3° in caso di emergenza chiamare il 118 4°In caso di ricovero portare il flacone in ospedale NON PROVOCARE
  • 8. IL FUOCO LE DIVERSE CAUSE DI INCENDIO SONO QUASI SEMPRE DOVUTE A SCARSA ATTENZIONE DELLE PIU’ ELEMENTARI NORME DI SICUREZZA . INFATTI FUMARE A LETTO PUO’ RISULTARE NON TENERE CANDELE ACCESE SENZA SORVEGLIARLE NON TENERE IL BAMBINO MENTRE SI CUCINA…
  • 9. IL FUOCO PUO’ ESSERE PERICOLOSO PER ADULTI MA SOPRATTUTO PER BAMBINI
  • 10. L’elettricità L’elettricità è una forza utile all’uomo,però non dobbiamo dimenticare che può essere anche molto pericolosa:può causare incidenti gravi e addirittura può uccidere; per questo dobbiamo rispettare alcune regole.
  • 11.  Non toccare i fili scoperti.  Non infilare le dita oppure oggetti nella presa di corrente elettrica .  Non mettere apparecchi elettrici vicino all’acqua  Non usare elettrodomestici se si ha corpo bagnato o i piedi nudi .  Non collegare troppe spine ad un’unica presa.
  • 12. Sostanze Tossiche (veleni) Nella casa ci sono molte cose pericolose, tipo: medicinali, detergenti, vernici, ecc … Questi devono stare lontani dagli alimenti , ma soprattutto dalla portata dei bambini. Per indicarne la pericolosità ci sono dei simboli particolari Un consiglio molto utile é quello di tenerli in luoghi chiusi a chiave , in modo da non farli prendere dai minorenni.
  • 13. I numeri da chiamare se c’è un’ emergenza Ci sono alcuni numeri importanti da chiamare nelle emergenze e ora ve li diremo: 115 e 1515 pompieri, 118 soccorso
  • 14. Per ricordare i pompieri !!! Allora, ragazzi avete capito la storia dei pompieri ??. Per ricapitolare: con il fuoco non bisogna assolutamente scherzare e ricordatevi di usarlo in modo corretto !!!!
  • 15. I Pompieri vi salutano!!!!!