DALLE NATIVE ADVERTISING
ALLA MEMBERSHIP
Strategie editoriali per superare
la crisi della pubblicità classica
e vivere...
LELIO SIMI
Twitter: @leliosimi
Web: datamediahub.it
Slideshare: slideshare.net/leliosimi
PUBBLICITÁ ED EDITORI: C'É CRISI...
TANTA CRISI...
TANTA CRISI...
NEGLI STATI UNITI...
eMarketer stima che negli Usa la spesa
pubblicitaria su stampa calerà dai 32,16
miliardi di dollar...
«
LA PUBBLICITÁ è quella cosa che le
persone sono disposte a pagare per
non vederla.
NUOVE STRATEGIE EDITORIALI
NUOVI FORMATI
NUOVI SERVIZI
NUOVI “LUOGHI”
NUOVE STRATEGIE EDITORIALI
NUOVI FORMATI PUBBLICITARI
NUOVI SERVIZI
NUOVI “LUOGHI”
NUOVE STRATEGIE EDITORIALI
NUOVI FORMATI PUBBLICITARI
NUOVI SERVIZI ALLE AZIENDE
NUOVI “LUOGHI”
NUOVE STRATEGIE EDITORIALI
NUOVI FORMATI PUBBLICITARI
NUOVI SERVIZI ALLE AZIENDE
NUOVI “LUOGHI” PER I LETTORI
NUOVI FORMATI PUBBLICITARI
NUOVI FORMATI PUBBLICITARI
NATIVE ADVERTISING
CONTENUTI SPONSORIZZATI
BRANDED CONTENT
NATIVE ADVERTISING
«Like it or not, native advertising is squarely
inside the big news tent
Maybe it’s just a new itera...
NATIVE ADVERTISING
Secondo BIA/Kelsey il mercato delle
pubblicità native raggiungerà negli
Stati Uniti i 4,6 miliardi d...
NATIVE ADS: COSA SONO?
Sono dei contenuti pensati per integrarsi
perfettamente nell'architettura grafica dei siti. In
t...
QUALCHE ESEMPIO: 1 BUZZFEED
“BuzzFeed is a
great partner to
share MINI’s ‘Not
Normal’ messages
in ‘Not Normal’
ways ...
QUALCHE ESEMPIO: 1 BUZZFEED
Campagna native ads
per GE
http://www.buzzfeed.com/advertise/casestudies/generalelectric
QUALCHE ESEMPIO: 2 GUARDIAN
PARTNER ZONE
http://www.theguardian.com/sustainable-business/partner-zone-unilever
QUALCHE ESEMPIO: 3 NYT
N.B. tasti
condivisioni
bloccati
http://ad-assets.nytimes.com/paidpost/dell/will-millennials-ev...
QUALCHE ESEMPIO: 4 CORSERA
Native ad con Link in
home page nei primi
giorni di pubblicazione
No condivisione
sui soci...
QUALCHE ESEMPIO: 5 FANPAGE
MSC Crociere
non è citata nel
corpo articolo
http://travel.fanpage.it/10-luoghi-da-cui-scat...
QUALCHE CONSIDERAZIONE
“STRATEGICA”
firma: personale/impersonale
collocazione: nel contesto del sito/in
aree dedicate ...
QUESTIONI ETICHE E STRATEGICHE
- Ma il pubblico le distingue davvero da un articolo
“normale”?
- Come renderle riconosc...
NATIVE ADVERTISING
Quartz: Linee guida
etiche per la pubblicità e
i contenuti sponsorizzati
«As with all advertising, ...
NATIVE ADVERTISING
La home page, le
native advertising e
la (non)
gerarchizzazione
delle notizie
http://qz.com/3689/...
NATIVE ADVERTISING
NATIVE ADVERTISING
Nuovi formati pubblicitari e nuovi “format” narrativi
Listicle
Reportage multimediale
Longform jour...
NATIVE ADVERTISING
Raccontare cosa? Prodotti, servizi o
tematiche? «Io faccio prodotti a base di soia nella mia vita
da...
NATIVE ADVERTISING
NATIVE ADVERTISING
NUOVI SERVIZI ALLE AZIENDE
CONTENT MARKETING
Gli editori cominciano a capire che la loro
attività non può essere finali...
GUARDIAN LABS
http://guardianlabs.theguardian.com/#/#main
«Lavorare con
le aziende per creare
campagne
di marketing c...
GUARDIAN LABS
NOTA: 1) offrire ai brand di
connettersi con una comunità
globale 2) divisa in 17 network 3) in
vari set...
Contneuto sponsorizzato o
Publiredazionale?
Differenza tra contenuti sponsorizzati e pubbliredazionali
nelle policies d...
T BRAND STUDIO (NEW YORK TIMES)
http://paidpost.nytimes.com/netflix/women-inmates-separate-but-not-equal.html
T BRAND STUDIO (NEW YORK TIMES)
Uso dei social per diffondere i
contenuti sponsorizzati: il NYT
sceglie di creare un pr...
NUOVI “LUOGHI” PER I LETTORI
NUOVI RAPPORTI CON GLI
ADVERTISER
“MEMBERSHIP”: COSA SIGNIFICA PER
UN GIORNALE?
La MEMBERSHIP non è semplicemente
un’altra forma di sottoscrizione, è un ...
MEMBERSHIP: COSA SIGNIFICA PER
UN GIORNALE?
- creare nuovi rapporti con i lettori.
- nuovi rapporti che aumentano le in...
WSJ PLUS
http://www.wsjplus.com
THE GUARDIAN MEMBERSHIP
THE GUARDIAN MEMBERSHIP
Ristrutturazione
di magazzino di
30.000 mq
completato
entro il 2016
attrezzato per
ospitare...
THE GUARDIAN MEMBERSHIP
The Guardian has built
a great global
audience: 105 million
global browsers. That’s
a huge au...
QUINDI...
Il valore di un sito dipenderà sempre più oltre che
dai numeri di pagine viste anche dalla qualità delle
rela...
GRAZIE!
LELIO SIMI
@leliosimi
datamediahub.it
leliosimi@gmail.com
of 46

Dalle Native Advertising alla Membership: Strategie editoriali per superare la crisi della pubblicità classica e vivere felici (o almeno provarci)

#digitfi14 workshop "Dalle Native Advertising alla Membership: Strategie editoriali per superare la crisi della pubblicità classica e vivere felici (o almeno provarci)" a cura di Lelio Simi. Presentazione realizzata in occasione di "Digit 2014 - 19 e 20 settembre Prato.
Published on: Mar 3, 2016
Published in: Marketing      
Source: www.slideshare.net


Transcripts - Dalle Native Advertising alla Membership: Strategie editoriali per superare la crisi della pubblicità classica e vivere felici (o almeno provarci)

  • 1. DALLE NATIVE ADVERTISING ALLA MEMBERSHIP Strategie editoriali per superare la crisi della pubblicità classica e vivere felici (o almeno tentarci) LELIO SIMI #digit14 Prato - Camera di Commercio 20 settembre 2014
  • 2. LELIO SIMI Twitter: @leliosimi Web: datamediahub.it Slideshare: slideshare.net/leliosimi
  • 3. PUBBLICITÁ ED EDITORI: C'É CRISI...
  • 4. TANTA CRISI...
  • 5. TANTA CRISI...
  • 6. NEGLI STATI UNITI... eMarketer stima che negli Usa la spesa pubblicitaria su stampa calerà dai 32,16 miliardi di dollari del 2014 ai 31,29 miliardi di dollari del 2018 mentre la spesa per advertorial digitali per giornali e riviste aumenterà dai 7,48 miliardi di dollari del 2014 ai 8,41 miliardi di dollari entro il 2018
  • 7. « LA PUBBLICITÁ è quella cosa che le persone sono disposte a pagare per non vederla.
  • 8. NUOVE STRATEGIE EDITORIALI NUOVI FORMATI NUOVI SERVIZI NUOVI “LUOGHI”
  • 9. NUOVE STRATEGIE EDITORIALI NUOVI FORMATI PUBBLICITARI NUOVI SERVIZI NUOVI “LUOGHI”
  • 10. NUOVE STRATEGIE EDITORIALI NUOVI FORMATI PUBBLICITARI NUOVI SERVIZI ALLE AZIENDE NUOVI “LUOGHI”
  • 11. NUOVE STRATEGIE EDITORIALI NUOVI FORMATI PUBBLICITARI NUOVI SERVIZI ALLE AZIENDE NUOVI “LUOGHI” PER I LETTORI
  • 12. NUOVI FORMATI PUBBLICITARI
  • 13. NUOVI FORMATI PUBBLICITARI NATIVE ADVERTISING CONTENUTI SPONSORIZZATI BRANDED CONTENT
  • 14. NATIVE ADVERTISING «Like it or not, native advertising is squarely inside the big news tent Maybe it’s just a new iteration on the advertorials newspapers and magazines have run for decades. Maybe it’s a scurrilous devaluation of journalism. Either way, it’s here, and at the highest levels of the business. Joushua Benton – Nieman Journalism Lab
  • 15. NATIVE ADVERTISING Secondo BIA/Kelsey il mercato delle pubblicità native raggiungerà negli Stati Uniti i 4,6 miliardi di dollari entro il 2017
  • 16. NATIVE ADS: COSA SONO? Sono dei contenuti pensati per integrarsi perfettamente nell'architettura grafica dei siti. In tutto e per tutto sono dei contenuti identici agli altri che non spezzano per il lettore la sua normale esperienza di lettura. L'unica differenza è che in qualche modalità è indicata più o meno evidentemente la dicitura “sponsorizzato da” o simile.
  • 17. QUALCHE ESEMPIO: 1 BUZZFEED “BuzzFeed is a great partner to share MINI’s ‘Not Normal’ messages in ‘Not Normal’ ways that go beyond conventional advertising.” http://www.buzzfeed.com/advertise/casestudies/mini
  • 18. QUALCHE ESEMPIO: 1 BUZZFEED Campagna native ads per GE http://www.buzzfeed.com/advertise/casestudies/generalelectric
  • 19. QUALCHE ESEMPIO: 2 GUARDIAN PARTNER ZONE http://www.theguardian.com/sustainable-business/partner-zone-unilever
  • 20. QUALCHE ESEMPIO: 3 NYT N.B. tasti condivisioni bloccati http://ad-assets.nytimes.com/paidpost/dell/will-millennials-ever-completely-shun-the-office.html
  • 21. QUALCHE ESEMPIO: 4 CORSERA Native ad con Link in home page nei primi giorni di pubblicazione No condivisione sui social http://www.corriere.it/native-adv/costa.shtml
  • 22. QUALCHE ESEMPIO: 5 FANPAGE MSC Crociere non è citata nel corpo articolo http://travel.fanpage.it/10-luoghi-da-cui-scattare-una-foto-mozzafiato
  • 23. QUALCHE CONSIDERAZIONE “STRATEGICA” firma: personale/impersonale collocazione: nel contesto del sito/in aree dedicate grafica: diversificata/non diversificata … altro?
  • 24. QUESTIONI ETICHE E STRATEGICHE - Ma il pubblico le distingue davvero da un articolo “normale”? - Come renderle riconoscibili? - Quali informazioni dare? - Rischiamo di essere troppo invadenti? - E' giusto “viralizzarle” tramite account ufficiale? Quale uso corretto dei social ? - come gestisco i commenti di un articolo sponsorizzato? - Solo contenuti leggeri o anche impegnati?
  • 25. NATIVE ADVERTISING Quartz: Linee guida etiche per la pubblicità e i contenuti sponsorizzati «As with all advertising, and consistent with the foregoing General Advertising Guidelines, Quartz may reject or remove any Sponsor Content at any time that contains false, deceptive, potentially misleading, or illegal content; is inconsistent with or may tend to bring disparagement, harm to reputation, or other damage to Quartz’s brand. http://qz.com/about/ethicsandadvertisingguidelines
  • 26. NATIVE ADVERTISING La home page, le native advertising e la (non) gerarchizzazione delle notizie http://qz.com/3689/apple-iphone-5-could-t ake-flight-with-new-app/
  • 27. NATIVE ADVERTISING
  • 28. NATIVE ADVERTISING Nuovi formati pubblicitari e nuovi “format” narrativi Listicle Reportage multimediale Longform journalism Video Interviste ...altro?
  • 29. NATIVE ADVERTISING Raccontare cosa? Prodotti, servizi o tematiche? «Io faccio prodotti a base di soia nella mia vita da imprenditore. E volentieri sponsorizzerei un articolo sul non utilizzo degli ogm. E questo senza che la mia azienda venisse citata. Perché sarebbe un tema di sostenibilità legato al settore in cui lavoro, e anche se non porta necessariamente a una ricaduta sul consumo dei miei prodotti, è un tema inerente. Lorenzo Sassoli De Bianchi – Fondatore di Valsoia fonte Repubblica via Blog Pasquale Borriello [http://blog.pasqualeborriello.com/]
  • 30. NATIVE ADVERTISING
  • 31. NATIVE ADVERTISING
  • 32. NUOVI SERVIZI ALLE AZIENDE CONTENT MARKETING Gli editori cominciano a capire che la loro attività non può essere finalizzata ancora a realizzare un unico prodotto (cioè "il giornale") ma è sempre più necessario offrire anche una serie di servizi a terzi.
  • 33. GUARDIAN LABS http://guardianlabs.theguardian.com/#/#main «Lavorare con le aziende per creare campagne di marketing che vadano oltre l’acquisto di spazi pubblicitari online o sul giornale - Comunicato stampa presentazione Guardian Labs febbraio 2014 http://www.discoversouthafrica.the guardian.com/
  • 34. GUARDIAN LABS NOTA: 1) offrire ai brand di connettersi con una comunità globale 2) divisa in 17 network 3) in vari settori d'interesse e particolarmente attenta e disponibile a condividere le “brand stories” attraverso i social http://guardianlabs.theguardian.com/#/#main
  • 35. Contneuto sponsorizzato o Publiredazionale? Differenza tra contenuti sponsorizzati e pubbliredazionali nelle policies del Guardian 1) Sponsored content Sponsored content is editorially independent. We accept funding from sponsors both for content we are already producing, where using funds from a sponsor allows us to provide more in depth coverage, and for new projects. This content is labelled 2) Advertisement features (or advertorials) Advertisement features are paid for and controlled by the advertiser rather than the publisher and are subject to regulation by the Advertising Standards Authority. This content – features, pages, sites or supplements - is produced by commercial departments and do not involve GNM staff journalists. This content is labelled
  • 36. T BRAND STUDIO (NEW YORK TIMES) http://paidpost.nytimes.com/netflix/women-inmates-separate-but-not-equal.html
  • 37. T BRAND STUDIO (NEW YORK TIMES) Uso dei social per diffondere i contenuti sponsorizzati: il NYT sceglie di creare un profilo dedicato e non utilizzare l'account principale
  • 38. NUOVI “LUOGHI” PER I LETTORI NUOVI RAPPORTI CON GLI ADVERTISER
  • 39. “MEMBERSHIP”: COSA SIGNIFICA PER UN GIORNALE? La MEMBERSHIP non è semplicemente un’altra forma di sottoscrizione, è un modo per ripensare il rapporto tra lettore e giornali
  • 40. MEMBERSHIP: COSA SIGNIFICA PER UN GIORNALE? - creare nuovi rapporti con i lettori. - nuovi rapporti che aumentano le interazioni con loro. - dimostrando che dietro le pagine viste e i “mi piace” ci sono persone vere che hanno il desiderio di utilizzare il giornale come risorsa.
  • 41. WSJ PLUS http://www.wsjplus.com
  • 42. THE GUARDIAN MEMBERSHIP
  • 43. THE GUARDIAN MEMBERSHIP Ristrutturazione di magazzino di 30.000 mq completato entro il 2016 attrezzato per ospitare centinaia di eventi l'anno The Guardian has built a great global audience: 105 million global browsers. That’s a huge audience for an operation formerly known as a newspaper. Amazingly, consider that The Guardian’s most recent print circulation counts only about 200,000 customers, plus another 100,000 or so digital customers. Ken Doctor, Newsonomics
  • 44. THE GUARDIAN MEMBERSHIP The Guardian has built a great global audience: 105 million global browsers. That’s a huge audience for an operation formerly known as a newspaper. Amazingly, consider that The Guardian’s most recent print circulation counts only about 200,000 customers, plus another 100,000 or so digital customers. Ken Doctor, Newsonomics
  • 45. QUINDI... Il valore di un sito dipenderà sempre più oltre che dai numeri di pagine viste anche dalla qualità delle relazioni generate dai lettori. Perché in momento in cui il traffico online è sempre più generato da “bot” e le pageview gonfiate da trucchetti vari, anche per un investitore pubblicitario sarà sempre più importante capire quanto l’audience di un sito sia composta da persone reali che vedono in quel sito un luogo dove condividere idee e partecipare agli eventi pubblici organizzati.
  • 46. GRAZIE! LELIO SIMI @leliosimi datamediahub.it leliosimi@gmail.com

Related Documents