Prestazioni sostitutive del servizio mensa:
esclusione dalla retribuzione imponibilePrestazioni sostitutive del servizio m...
of 1

Prestazioni sostitutive del servizio mensa: esclusione dalla retribuzione imponibile

mensa, ticket, prestazioni, lavoro, lavoratori,
Published on: Mar 4, 2016
Published in: Law      
Source: www.slideshare.net


Transcripts - Prestazioni sostitutive del servizio mensa: esclusione dalla retribuzione imponibile

  • 1. Prestazioni sostitutive del servizio mensa: esclusione dalla retribuzione imponibilePrestazioni sostitutive del servizio mensa: esclusione dalla retribuzione imponibile La somministrazione:  di vitto da parte del datore di lavoro (ad esempio il pasto ai camerieri o al cuoco del ristorante o al collaboratore domestico);  di pasti effettuata in mense gestite direttamente dal datore di lavoro o affidate a terzi, purché non si realizzino mediante la corresponsione di denaro sotto forma, per esempio, di rimborsi a piè di lista; è totalmente esclusa dalla retribuzione imponibile. Mentre le prestazioni sostitutive del servizio mensa (ad esempio i buoni pasto, c.d. ticket) sono esenti da contribuzione e tassazione fino a € 5,29 per ogni giornata di lavoro. Dal 1° luglio 2015 l’esclusione dall’imponibile delle prestazioni sostitutive del servizio mensa è elevata a € 7,00 solo quando i buoni pasto sono erogati in forma elettronica anziché cartacea. art. 1, c. 16, L. 23 dicembre 2014 n. 190: GU 29 dicembre 2014 n. 300, Suppl. Ord. n. 99

Related Documents