Lo sviluppo demografico dal Neolitico all’Ottocento• Il numero degli uomini e delle donne• Popolamento e risorse• I popo...
Il numero degli uomini e delle donneFino al XVIII secolo,la popolazione mondialeè cresciuta a fasi alternema è rimasta...
Il rapporto popolamento e risorse nel tempo • Paleolitico – raccog...
Popolamento e risorseIl rapporto tra popolamento e risorse è analizzato daTeoria malthusiana: – divaricazione “a ...
Lo sviluppo della popolazione e della produzione agricola, secondo Malthus80 “...
Teoria antimaltusiana relativa al rapporto crescita demografica/sviluppo agricolo Crescita ...
I popoli Il risultato non è stato l’equilibrio nella distribuzione...
of 7

Popolazioni e risorse

Published on: Mar 4, 2016
Source: www.slideshare.net


Transcripts - Popolazioni e risorse

  • 1. Lo sviluppo demografico dal Neolitico all’Ottocento• Il numero degli uomini e delle donne• Popolamento e risorse• I popoli e lo spazio sulla terra
  • 2. Il numero degli uomini e delle donneFino al XVIII secolo,la popolazione mondialeè cresciuta a fasi alternema è rimasta entro i limitidel rapporto popolazione- Dal XVIII secolo, si è verificatarisorse: la “rivoluzione demografica”: carestie, guerre ed epidemie hanno questa ha determinato una contribuito a rallentarne crescita tale da compromettere la crescita l’equilibrio popolazione e risorse
  • 3. Il rapporto popolamento e risorse nel tempo • Paleolitico – raccoglitori nomadi – caccia e pesca • Neolitico – agricoltura – allevamento • Età contemporanea – industrializzazione – tecnologia e scienza
  • 4. Popolamento e risorseIl rapporto tra popolamento e risorse è analizzato daTeoria malthusiana: – divaricazione “a Teorie forbice” di popolazione antimalthusiane: e risorse nella interdipendenza positiva rispettiva crescita tra crescita demografica – crescita esponenziale e stimolo allo sviluppo di ciascuna specie agricolo vivente se non limitata da altre
  • 5. Lo sviluppo della popolazione e della produzione agricola, secondo Malthus80 “Se la superficie della terra70 fosse spoglia da ogni altra60 pianta, una sola specie, per50 esempio il finocchio, basterebbe per ricoprirla del40 tutto; ed una sola nazione,30 per esempio, linglese, basterebbe per popolarla in20 pochi secoli, se ogni altra10 specie di abitanti vi0 mancasse.” 1 2 3 4 5 6 7 (R. Malthus, Saggio sul principio di popolazione, Utet, Torino 1947, pag. 4) Risorse Popolazione
  • 6. Teoria antimaltusiana relativa al rapporto crescita demografica/sviluppo agricolo Crescita maggiore domanda della popolazione di alimentimaggiore offerta maggiore tecniche agricole produzione più efficaci di lavoromaggiore domanda di lavoro
  • 7. I popoli Il risultato non è stato l’equilibrio nella distribuzione e lo spazio di popolazione e risorse: sulla terra il 20% della popolazione mondiale (il Nord) controlla• Le migrazioni sono fenomeno e dispone dell’80% tipico della storia umana, delle risorse – dovuto alla differente distribuzione delle risorse – e al loro carattere limitato• Gli insediamenti urbani sono stati spesso centro di gravitazione delle migrazioni – per ragioni economiche e commerciali – in seguito alle grandi crisi dell’agricoltura Il Nord e il Sud del mondo

Related Documents