Prevenzione infortuni in bicicletta
Esther Hess
Responsabile della campagna «bici»
Agosto 2015
Pagina 2
Situazione attuale
Infortuni con la bici: numero e costi in media (2009-2013)
• 16 255 infortuni stradali con la ...
Pagina 3
Infortuni stradali 2009-2013
Automobile
39%
Bicicletta*
31%
Mountain bike e
gare ciclistiche
2%
A piedi
3%
Moto
1...
Pagina 4
16 255 infortuni con la bici* ripartiti tra
collisioni e infortuni senza terzi coinvolti
Collisione
18%
Infortuni...
Pagina 5
Costi e numero di infortuni con la
bicicletta*
Numero di infortuni
stradali con la
bicicletta l'anno
Costi corren...
Pagina 6
Infortuni con la bicicletta* secondo la
sede della lesione
Fonte: statistica LAINF, AINP e AID, 2009-2013, stima ...
Pagina 7
Infortuni con e-bike
• Dal momento che non ci sono
ancora dati sufficienti, non è
possibile esprimersi sugli info...
Pagina 8
E-bike: sempre più diffuse
+ economiche
+ comode grazie al motore elettrico
+ costi di manutenzione bassi
+ model...
Pagina 9
E-bike: per viaggiare sicuri
• Scegliete una bici elettrica adatta alle vostre capacità di
guida.
• Ai «principia...
Pagina 10
E-bike: l'equipaggiamento giusto
• Indossate sempre il casco.
• Per le bici elettriche più veloci (con pedalata ...
Pagina 11
Misure di prevenzione
Guida sicura in bici
• Campagna congiunta:
«Precedenza alla prudenza.
Non sai mai cosa ti ...
Pagina 12
Campagna congiunta: 2014 - 2016
Partner:
• Suva
• upi - Ufficio prevenzione infortuni
• VCS
• TCS
• Pro Velo Svi...
Pagina 13
Obiettivi comuni della campagna
• Impedire la collisione fra veicoli motorizzati e biciclette per
mancato rispet...
Pagina 14
Prospetti, manifesti e film
Per ordinare il materiale informativo:
www.suva.ch/waswo
Prospetto «Biking 2015:
Cas...
Pagina 15
Percentuale di ciclisti che indossano il
casco in Svizzera
0%
5%
10%
15%
20%
25%
30%
35%
40%
45%
50%
19941995199...
Pagina 16
Moduli di prevenzione: un'offerta che
colpisce nel segno
Sosteniamo le aziende proponendo accattivanti moduli di...
Pagina 17
Per saperne di più:
Esther Hess
Responsabile della campagna «bici»
Tel. 041 419 50 90
E-mail: esther.hess@suva.ch
Pagina 18
Grazie per la cortese attenzione!
of 18

Prevenzione infortuni in bicicletta – Suva – SuvaLiv

http://www.suva.ch/6usPm9q - La Suva impiega vari strumenti per sensibilizzare alla guida sicura, affinché gli infortuni in bici non abbiano esiti terrificanti.
Published on: Mar 4, 2016
Published in: Education      
Source: www.slideshare.net


Transcripts - Prevenzione infortuni in bicicletta – Suva – SuvaLiv

  • 1. Prevenzione infortuni in bicicletta Esther Hess Responsabile della campagna «bici» Agosto 2015
  • 2. Pagina 2 Situazione attuale Infortuni con la bici: numero e costi in media (2009-2013) • 16 255 infortuni stradali con la bicicletta l'anno • 82% infortuni senza coinvolgimento di terzi, 18% collisioni • Costo per infortunio senza coinvolgimento di terzi: CHF 5400 • Costo per collisione: CHF 10 000 • Costi correnti annui: circa CHF 118,6 milioni • 1300 infortuni in bicicletta con trauma cranico l'anno • Costo per infortunio con trauma cranico: CHF 30 000 l'anno Fonte: statistica LAINF, AINP e AID, 2009-2013, stima su un campione statistico, esclusi infortuni in mountain bike e durante le gare ciclistiche * Anni di registrazione 2005-2009, stato +4 anni.
  • 3. Pagina 3 Infortuni stradali 2009-2013 Automobile 39% Bicicletta* 31% Mountain bike e gare ciclistiche 2% A piedi 3% Moto 13% Ciclomotore, motorino 2% Scooter 9% Altro 1% In media 52 792 infortuni l'anno nella circolazione stradale Fonte: statistica LAINF, AINP e AID, 2009-2013, stima su un campione statistico *esclusi infortuni in mountain bike e durante gare ciclistiche
  • 4. Pagina 4 16 255 infortuni con la bici* ripartiti tra collisioni e infortuni senza terzi coinvolti Collisione 18% Infortunio senza coinvolgimento di terzi 82% Fonte: statistica LAINF, AINP e AID, 2009-2013, stima su un campione statistico *esclusi infortuni in mountain bike e durante gare ciclistiche
  • 5. Pagina 5 Costi e numero di infortuni con la bicicletta* Numero di infortuni stradali con la bicicletta l'anno Costi correnti annui (mio. CHF) Costi per infortunio (CHF)* % di casi con giorni indennizzati Totale 16 255 118.6 6272 44% Infortuni senza terzi coinvolti 13 319 82.4 5433 43% Collisioni con altri veicoli 2936 36.2 10 040 48% Fonte: statistica LAINF, AINP e AID, 2009-2013, stima su un campione statistico * Anni di registrazione 2005-2009 stato +4 anni, esclusi infortuni in mountain bike e durante gare ciclistiche
  • 6. Pagina 6 Infortuni con la bicicletta* secondo la sede della lesione Fonte: statistica LAINF, AINP e AID, 2009-2013, stima su un campione statistico * Vengono documentati tutti i tipi di lesione di un caso di infortunio, non soltanto la diagnosi principale. Considerato che un caso può comprendere più lesioni, la somma delle singole categorie può superare il totale. La statistica riguarda solo infortuni con la bicicletta, sono esclusi gli infortuni in mountain bike e durante gare ciclistiche. Casi in %* Testa 33 Colonna vertebrale 4 Tronco, schiena, fondoschiena 19 Arti superiori 63 Arti inferiori 41 Altre sedi o parti del corpo non specificate 5
  • 7. Pagina 7 Infortuni con e-bike • Dal momento che non ci sono ancora dati sufficienti, non è possibile esprimersi sugli infortuni con le biciclette elettriche (e-bike). • Non è nemmeno possibile stabilire se gli infortuni con le biciclette elettriche provochino lesioni più gravi rispetto agli infortuni con biciclette tradizionali. • Fino ad oggi non sono disponibili ricerche sui fattori che influenzano la gravità delle lesioni causate da infortuni con e-bike (ad es. età, stile di guida).
  • 8. Pagina 8 E-bike: sempre più diffuse + economiche + comode grazie al motore elettrico + costi di manutenzione bassi + modelli per ogni gusto ed esigenza (mountain bike, city bike) - velocità più elevata - spazio di frenata maggiore - valutazioni errate da parte degli altri utenti della strada Dal 2011 al 2014 il numero di guidatori di e-bike gravemente feriti o deceduti è più che raddoppiato rispetto al parco bici elettriche (rapporto upi n. 72).
  • 9. Pagina 9 E-bike: per viaggiare sicuri • Scegliete una bici elettrica adatta alle vostre capacità di guida. • Ai «principianti» e a chi ricomincia a pedalare consigliamo di frequentare un corso specifico. • Guidate con particolare prudenza e cercando di prevedere le mosse degli altri utenti della strada. Tenete presente che la velocità delle bici elettriche viene spesso sottovalutata. • Moderate la velocità: più andate veloci, maggiore è lo spazio di frenata necessario!
  • 10. Pagina 10 E-bike: l'equipaggiamento giusto • Indossate sempre il casco. • Per le bici elettriche più veloci (con pedalata assistita fino a 45 km/h) il casco è obbligatorio. • Fate in modo di essere sempre ben visibili. Accendete le luci anche di giorno e indossate abiti o accessori chiari e riflettenti. • Controllate regolarmente le gomme e i componenti soggetti a usura; portate la bici in un negozio specializzato almeno una volta all'anno per la manutenzione ordinaria.
  • 11. Pagina 11 Misure di prevenzione Guida sicura in bici • Campagna congiunta: «Precedenza alla prudenza. Non sai mai cosa ti può capitare!» • In bici nelle rotonde «Stai in mezzo» Eventi: con «Suva-City e simulatore bici» a 9 slowUp Caschi per bici Suva • Promozioni speciali di primavera Moduli di prevenzione per le aziende assicurate alla Suva a tema «Bici»
  • 12. Pagina 12 Campagna congiunta: 2014 - 2016 Partner: • Suva • upi - Ufficio prevenzione infortuni • VCS • TCS • Pro Velo Svizzera • Polizia • Fondo di sicurezza stradale
  • 13. Pagina 13 Obiettivi comuni della campagna • Impedire la collisione fra veicoli motorizzati e biciclette per mancato rispetto della precedenza • Fare appello in pari misura ai conducenti dei veicoli motorizzati e ai ciclisti • Promuovere la reciproca comprensione • Comunicare istruzioni concrete:  Dai sempre un'occhiata  Rispetta le regole della circolazione
  • 14. Pagina 14 Prospetti, manifesti e film Per ordinare il materiale informativo: www.suva.ch/waswo Prospetto «Biking 2015: Caschi, occhiali, accessori» Manifesti, cartoline Film su DVD o YouTube: • Spot TV • «Mettere correttamente il casco» • «Cruiser e Bella. Stai in mezzo» • Film di sensibilizzazione «Till-Beat»
  • 15. Pagina 15 Percentuale di ciclisti che indossano il casco in Svizzera 0% 5% 10% 15% 20% 25% 30% 35% 40% 45% 50% 1994199519961997199819992000200120022003200420052006200720082009201020112012201320142015 47% Fonte: dati upi, 1994-2015
  • 16. Pagina 16 Moduli di prevenzione: un'offerta che colpisce nel segno Sosteniamo le aziende proponendo accattivanti moduli di prevenzione dedicati ai seguenti temi: bici, sport sulla neve, inciampare e cadere, calcio, movimento e salute. Per la campagna «bici» abbiamo attualmente in programma tre moduli che consentono di sensibilizzare i collaboratori con vari strumenti e misure per un certo arco di tempo. Tutti i moduli sono disponibili su: www.suva.ch/moduliperlaprevenzione
  • 17. Pagina 17 Per saperne di più: Esther Hess Responsabile della campagna «bici» Tel. 041 419 50 90 E-mail: esther.hess@suva.ch
  • 18. Pagina 18 Grazie per la cortese attenzione!