Il sogno di un’ impresa <br />dalla Omnitel alle Venture Capital<br />
VMEngine: visione, utopia o anticipazione del mercato?<br />Metà – fine 2007 : Nasce l’idea e prende forma <br />Febbraio ...
BackGround Culturale<br />Ingegneria Elettronica<br />Fisica<br />Omnitel<br />Vodafone<br />Nascar Studios<br />3<br />
Internet enciclopedia di tutto e di niente<br />Ricerche legali di brevettabilità<br />Ricerche guide, template e software...
Regna il Caos<br />Fruttuosità dell’idea<br />Disegni, schemi, progettazione, Gantt<br />Conferenze, Seminari, Webinar, Co...
BIC - Città della Scienza<br />Sviluppo Italia<br />Soci Finanziatori<br />BIC + Progetto Idea (100.000€)<br />Accettazion...
Valutazioni possibilità finanziarie col BIC<br />PASER : http://www.economiacampania.net/<br />POR : http://www.regione.ca...
Valutazioni Investitori privati : Caso Vertis<br />Banca Intesa+MR&D (Gallarate)<br />Iniziativa (Diego Sodo) http://www.i...
Valutazioni Investitori privati : Caso DPixel<br />Dpixel (Gianluca Dettori – Alessandro Santo)<br />Linkedinnetworking<br...
Valutazioni Investitori privati : Unione Industriali<br />Facebook<br />Unione Industriali : Andrea BachRach<br />Investim...
Le regole del Gioco<br />Estratto da una presentazione di Quantica:<br />“non tutti i buoni progetti di impresa necessitan...
Chi è il VC<br />12<br />Il venture capital finanzia le fasi iniziali dello sviluppo di un’azienda fortemente orientata al...
Chi è il BA<br />I Business Angels sono ex titolari d’impresa, managers in attività o in pensione, che dispongono di mezzi...
Investimenti ridotti che sono leva verso altri finanziatori</li></ul>Svantaggi:<br /><ul><li>Capitale ridotto
Potere decisionale nella start-up
Possibili Divergenze strategiche</li></ul>Durata media investimento 3 anni<br />13<br />
Ingredienti di successo<br />Cosa fa scegliere di investire in un progetto piuttosto che in un altro?<br />Innanzitutto le...
of 17

Napoli Business Finanz

Presentazione del 10 marzo al primo incontro del gruppo di lavoro sui finanziamenti di Napoli Business. La presentazione di fabio cecaro è la condivisione di una esperienza maturata nel campo sulla ricerca di fondi per portare avanti una idea di business
Published on: Mar 3, 2016
Published in: Investor Relations      
Source: www.slideshare.net


Transcripts - Napoli Business Finanz

  • 1. Il sogno di un’ impresa <br />dalla Omnitel alle Venture Capital<br />
  • 2. VMEngine: visione, utopia o anticipazione del mercato?<br />Metà – fine 2007 : Nasce l’idea e prende forma <br />Febbraio 2008 : Domanda di preincubazione (BIC)<br />Aprile – Novembre 2008 : L’idea è sostenuta in Città della Scienza (BIC)<br />Ottobre 2008 : L’impresa è fondata poco prima della presentazione alla prima Venture (Vertis)<br />Dicembre Gennaio 2008 : Seconda Venture (Dpixel) ed Unione Industriali<br />2<br />
  • 3. BackGround Culturale<br />Ingegneria Elettronica<br />Fisica<br />Omnitel<br />Vodafone<br />Nascar Studios<br />3<br />
  • 4. Internet enciclopedia di tutto e di niente<br />Ricerche legali di brevettabilità<br />Ricerche guide, template e software per redigere Business Plan<br />Indirizzi di Business Angels, Venture Capitals, Leggi regionali, Europee<br />Google,Linkedin,Paypal,Youtube,Apple,<br />Oracle,Atari,Electronic Arts,Yahoo,Nvidia,Cisco,NetApp<br />http://www.sequoiacap.com/ideas/<br />4<br />
  • 5. Regna il Caos<br />Fruttuosità dell’idea<br />Disegni, schemi, progettazione, Gantt<br />Conferenze, Seminari, Webinar, Corsi Tecnici<br />Social Networking, Linkedin<br />Incontri con Vendors, Competitors<br />5<br />
  • 6. BIC - Città della Scienza<br />Sviluppo Italia<br />Soci Finanziatori<br />BIC + Progetto Idea (100.000€)<br />Accettazione e tutoraggio del BIC<br />6<br />
  • 7. Valutazioni possibilità finanziarie col BIC<br />PASER : http://www.economiacampania.net/<br />POR : http://www.regione.campania.it/portal/media-type/html/user/anon/page/POR_Home.psml<br />Legge Regionale 12/2007<br />FP7 Cordis http://cordis.europa.eu/fp7/home_en.html<br />http://www.legge488.it<br />Agevolazioni finanziarie :<br />Visco – credito d’imposta<br />Confidi<br />Cassa depositi e prestiti<br />Fondo regionale di garanzia<br />Fondo di garanzia PMI<br />Tutoraggio, rispetto del Gantt,<br />abstract + ElevatorPitch<br />7<br />
  • 8. Valutazioni Investitori privati : Caso Vertis<br />Banca Intesa+MR&D (Gallarate)<br />Iniziativa (Diego Sodo) http://www.iniziativaitalia.it/default.asp (attualmente sciolta)<br />Quantica sgr (Stefano Peroncini)<br />http://angelsoft.net/<br />IBAN http://www.iban.it/home.htm<br />AIFI http://www.aifi.it/IT/Soci/Associati.asp<br />Guida al rapporto con i business angels.pdf<br />BAN Bologna http://www.banbologna.it/index.php?page=la_compagine_e_lo_staff<br />www.virtualization.info<br />Vertissgr (Amedeo Giurazza – Giancarlo Di Luggo) :<br />8<br />
  • 9. Valutazioni Investitori privati : Caso DPixel<br />Dpixel (Gianluca Dettori – Alessandro Santo)<br />Linkedinnetworking<br />9<br />
  • 10. Valutazioni Investitori privati : Unione Industriali<br />Facebook<br />Unione Industriali : Andrea BachRach<br />Investimenti Sviluppo Mediterraneo : Lettieri<br />10<br />
  • 11. Le regole del Gioco<br />Estratto da una presentazione di Quantica:<br />“non tutti i buoni progetti di impresa necessitano di un venture capital; oltre il 90% dei bp che arrivano a un VC vengono scartati; un VC che finanzia un’impresa rileva una quota consistente della società e vuole mettere i suoi uomini nelle posizioni chiave; un VC deve rivendere la sua partecipazione dopo qualche anno, monetizzando consistentemente l’investimento iniziale. Un socio “scomodo e difficile””<br />In America si chiede solo:<br />Chi sei<br />Quanti soldi chiedi per la tua idea<br />Come li spendi<br />http://www.mindthebridge.org/<br />11<br />
  • 12. Chi è il VC<br />12<br />Il venture capital finanzia le fasi iniziali dello sviluppo di un’azienda fortemente orientata alla crescita e all’innovazione. Si tratta di operatori specializzati che investono nelle fasi iniziali di un progetto imprenditoriale ritenuto particolarmente promettente.<br />La logica degli investitori VC è l’assunzione del rischio in una nuova iniziativa, bilanciata da possibilità di ritorni molto significativi. Un investimento di venture capital può rendere <br />5-10-20 volte il capitale inizialmente investito. Per contro è nella norma che su un certo numero di investimenti effettuati, alcuni di questi si traducano in un insuccesso e quindi nella perdita del capitale investito. <br />Taglio minimo d’investimento 1-2 mil €<br />Durata investimento 5 anni<br />Due Diligence<br />La fase di due diligence, propedeutica alla conclusione della partnership, rappresenta un momento centrale di analisi del business. Essa può essere definita come quell’insieme di attività svolte dall’investitore per valorizzare adeguatamente l’iniziativa imprenditoriale e le sue potenzialità, identificando soprattutto quei rischi che potrebbero determinare il fallimento dell’investimento. <br />
  • 13. Chi è il BA<br />I Business Angels sono ex titolari d’impresa, managers in attività o in pensione, che dispongono di mezzi finanziari, di una buona rete di conoscenze, di una solida capacità gestionale e di un buon bagaglio di esperienze.<br />I Business Angels finanziari- investono capitale di rischio senza essere coinvolti nell’attività gestionale<br />I Business Angels industriali- Oltre ad apportare risorse finanziarie partecipano attivamente all’attività gestionale migliorando l’immagine aziendale<br />Vantaggi :<br /><ul><li>Valore Aggiunto manageriale
  • 14. Investimenti ridotti che sono leva verso altri finanziatori</li></ul>Svantaggi:<br /><ul><li>Capitale ridotto
  • 15. Potere decisionale nella start-up
  • 16. Possibili Divergenze strategiche</li></ul>Durata media investimento 3 anni<br />13<br />
  • 17. Ingredienti di successo<br />Cosa fa scegliere di investire in un progetto piuttosto che in un altro?<br />Innanzitutto le persone. Chi è l’imprenditore o il team? Quanto sono motivati? Saranno in grado di gestire l’azienda? Particolarmente all’inizio le poche persone chiave, sono l’elemento determinante in ultima analisi per il successo di qualunque iniziativa.<br />Il business. Qual’è la business idea e l’opportunità proposta? Quale mercato indirizza? Quali i rischi?<br />Il mercato. Quale esigenza indirizza la società? E’ un business scalabile? Ci sono dei punti di arrivo intermedio (milestones) in grado di validare il modello proposto? <br />Il prodotto/servizio e il business plan. Il piano è consistente con le ambizioni e i modelli presentati? Come cambiano i numeri in base a diversi scenari di mercato?<br />14<br />
  • 18. Ingredienti di in-successo<br />Le ragioni per cui molte sono ritenute non interessati :<br />il management team non convince. A volte l’imprenditore che propone di investire nella sua azienda non è pronto a prendersi la piena assunzione del rischio. <br />molti si presentano con la classica ‘idea’. Il venture capital investe in aziende non in idee. Le idee sono fondamentali e senza di esse non c’è nemmeno materia di discussione, ma è il passaggio da idea ad azienda con tutti gli annessi e connessi che interessa ad un investitore. <br />bel progetto ma ‘timido’. Ridurre il rischio limitando fortemente il potenziale (ad esempio un bel progetto ma limitato ad una nicchia di mercato) spesso non paga quando si parla ad investitori di venture capital, che conoscono i rischi connessi alla creazione di una nuova iniziativa in un nuovo mercato;<br />l’opportunità di mercato individuata è troppo ‘piccola’ per giustificare il rischio<br />la business idea è complicata o esplicitata in modo poco chiaro e coerente<br />i numeri ‘non girano’, troppe incongruenze che spesso denotano poche competenze specifiche delle dinamiche di mercato.<br />o semplicemente &apos;non gira&apos; la storia complessiva, non convince. <br />15<br />
  • 19. Altre nuovissime opportunità<br />Telecom Italia si presenta alla realtà italiana con una fantastica novità :<br />Franco Bernabè<br />WorkingCapital- Materia per le idee<br />http://www.workingcapital.telecomitalia.it<br />Investitore,incubatore,disposizione hardware<br />Dpixeladvertisor<br />16<br />
  • 20. Due SFIDE alla Community<br />Bplan come mappa concettuale<br />Invito Venture e Angels per presentare ns. idee<br />Le mappe concettuali sono uno strumento grafico per rappresentare informazione e conoscenza, teorizzato da Joseph Novak, negli anni &apos;70. Servono per rappresentare in un grafico le proprie conoscenze intorno ad un argomento secondo un principio cognitivo di tipo costruttivista, per cui ciascuno è autore del proprio percorso conoscitivo all&apos;interno di un contesto, e mirano a contribuire alla realizzazione di apprendimento significativo, in grado cioè di modificare davvero le strutture cognitive del soggetto e contrapposto all&apos;apprendimento meccanico, che si fonda sull&apos;acquisizione mnemonica.<br />17<br />

Related Documents